Segui gli sviluppi del progetto! In questa sezione puoi consultare le azioni di riduzione dei rifiuti realizzate nei comuni del Chianti fiorentino.



Centro del Riuso a Canciulle

Centro del Riuso a Canciulle

Nell’ottica di favorire lo scambio e il riutilizzo di oggetti usati, ma ancora in buono stato, nell'ambito del progetto "Wasteless in Chianti" l’Amministrazione Comunale di San Casciano Val di Pesa, partner del progetto, ha ritenuto opportuno attivare un Centro del riuso, accanto al nuovo Centro di Raccolta in località Canciulle (via Cassia per Siena 27, San Casciano Val di Pesa), per intercettare le cose di cui i cittadini vogliono disfarsi e che possono essere ancora utili prima che diventino rifiuti, e di  darne la gestione ad un’associazione locale perché i cittadini siano coinvolti in tutto il processo organizzativo.

La gestione del Centro del riuso solidale è affidata a Mani Tese Firenze Onlus, associazione di volontariato attiva da anni sui temi della solidarietà internazionale e della proposta di stili di vita sostenibili, in collaborazione con altre realtà quali Cooperativa Riciclaggio & Solidarietà, Mato Grosso e Forum Cittadini Insieme. Il ricavato ottenuto andrà a finanziare progetti di Mani Tese e Mato Grosso in America Latina (Guatemala, Ecuador, Bolivia) e del Forum Cittadini Assieme sul territorio di San Casciano.

Tutti i cittadini residenti nei comuni partner del progetto o serviti da Quadrifoglio, possono portare al Centro del RiuSo (Riu-So Solidale) di Canciulle i propri oggetti ancora in buono stato e lasciarli in “conto donazione” all’Associazione Mani Tese. Il mercatino del Riuso Solidale sarà aperto ogni sabato (ore 9.00-12.30 e 15.00-18.00).

Il Centro del RiuSo è stato inaugurato il 14 dicembre 2013.


© CHIANTI WASTELESS 2011